Clicca&Posta

COME INVIARE UN TELEGRAMMA ONLINE CON FRASI PER CONDOGLIANZE GIÀ PRONTE IN MENO DI 5 MINUTI

Vuoi sapere quando è utile inviare un telegramma on-line al giorno d’oggi?

Infatti potrai pensare che, oggigiorno, i moderni metodi di telecomunicazione hanno soppiantato praticamente tutte le classiche comunicazioni tradizionali.

Pensa al vecchio telefono a gettoni: chi lo utilizza più? Oppure pensa alle vecchie lettere, scritte con carta o penna…esistono ancora?

Chi è che al giorno d’oggi invia ancora una lettera?

Sarà rimasto qualche fanatico della carta e della penna a inchiostro, ma ormai il 99% delle nostre comunicazioni gira dentro fili elettrici, sparati alla velocità della luce da una parte all’altra del mondo!

Facebook, WhatsApp, Telegram...Ormai possiamo comunicare con qualsiasi persona in modo semplice e veloce, a portata di clic.

La comodità di tutto questo è innegabile.

Pensa alla scocciatura di scrivere una lettera a penna, imbustarla, andare a comprare il francobollo e poi recarti alla cassetta postale, dove andava imbucata entro il primo pomeriggio (altrimenti sapevi già che il postino la inviava il giorno dopo!).

E pensa che per arrivare a destinazione quella lettera ci metteva giorni e, a volte, non ci arrivava proprio!

Insomma, con un bel messaggio su Facebook abbiamo maggiore comodità, maggiore certezza che il messaggio arriva a destinazione e, perchè no, maggiore intimità con la persona con cui vogliamo comunicare, visto che la conversazione sarà un bel botta e risposta!

Sembra proprio che i vecchi metodi di comunicazione dovranno andare in pensione e quelli nuovi saranno parte integrante della nostra vita!

Ma è ancora così? A dire la verità, non penso.

Infatti ci sono alcuni momenti della nostra vita in cui la comunicazione non può essere fatta con un messaggio di WhatsApp o di Facebook. Andiamo a scoprire quali.

 IL TELEGRAMMA ON-LINE: PERCHE UTILIZZARLO?

Immagina che, ahimè, ti è venuto a mancare un parente. Uno zio o una zia. Gli volevi bene, ma il funerale si tiene molto lontano da casa tua e, per motivi personali o lavorativi, non puoi assolutamente andarci.

Oppure magari al funerale ci puoi andare, ma vorresti dimostrare ai tuoi parenti che gli sei vicino e vuoi fargli delle sentitissime condoglianze.

Come fai? Gli mandi un messaggio su Facebook? Possibile. In molto lo fanno. Ma non è il massimo, diciamocelo.

Immagina la zia rimasta in vita, che magari è anzianotta e non ha molta confidenza con il computer. Oppure, magari, il computer non ce l’ha proprio.

WhatsApp? Stesso problema. Se la persona in questione ha più di sessant’anni, ci sono buone probabilità che non ha WhatsApp. Magari non ha nemmeno lo smartphone.

E comunque, anche se il povero parente in lutto è giovane e tecnologico, ci sono alcuni momenti in cui la modalità di comunicazione ha la sua importanza.

Infatti un messaggio di lutto su Facebook o su WhatsApp potrebbe offendere la persona in questione, già provata profondamente dal periodo che stra attraversando.

Certo, puoi fare la classica telefonata. Ma a volte non è abbastanza.

Pensa ai tuoi parenti più legati alla tradizione, che in un momento di lutto vorrebbero vederti vicino a loro.

Questi momenti richiedono una maggiore sensibilità ed è giusto che presti attenzione a come viene recapitato un tuo messaggio.

Immagina adesso che capiti qualcosa di brutto. Qualcosa che, purtroppo, prima o poi tocca tutti noi.

Ad esempio, è venuto a mancare il tuo carissimo zio, a cui eri tanto affezionato. Abitava lontano, ma gli volevi bene e appena potevate vi incontravate a cene di famiglia.

È rimasta sua moglie (tua zia) e suo figlio (tuo cugino).

Non puoi recarti immediatamente a portare le tue condoglianze di persona.

Lì per lì puoi fare una telefonata. Non sarebbe male: anche io farei lo stesso.

Ma immagina se tua zia e tuo cugino ricevono, dopo pochi giorni, un bel telegramma dove c’è la seguente scritta:

“Si sta come d’autunno, sugli alberi le foglie. Vi ricordate quanto piaceva questa poesia a zio? Sentite condoglianze, vi sono vicinissimo. Marco”

L’effetto è totalmente diverso da un messaggio su Facebook o su WhatsApp, non trovi? Ha quel forte valore che è possibile trasmettere solo attraverso un messaggio su carta stampata.

Qualcosa di concreto, di tangibile…

Qualcosa che i tuoi parenti possono toccare con mano e che, quindi, sostituisce la tua (ahimè) mancata presenza.

Un piccolo gesto che, per ci sta attraversando un momento di difficoltà, può diventare molto molto apprezzato.

 

ALTRE SITUAZIONI IN CUI INVIARE UN TELEGRAMMA ONLINE È UN OTTIMA IDEA

Ma la triste situazione descritta poco sopra è solo una delle tanti possibili per l’invio di un telegramma online.

Immagina infatti un’altra possibilità: una persona che conosci bene, ma con cui non sei in stretti rapporti di amicizia o di parentela, affronta la morte di un parente o di un amico.

Qualche esempio?

Un tuo collega di lavoro. Il tuo capo. O un tuo dipendente.

Magari un vecchio compagno di classe, a cui eri affezionato. Una persona che conosci, ma in cui non sei in stretti rapporti di amicizia. O, perché no, anche un amico.

Anche in questi casi, un messaggio sui moderni sistemi di comunicazione può sembrare molto freddo e impersonale.

Se hai già affrontato queste spiacevoli situazioni, sai già il blocco che ti prende quando stai per scrivere il messaggio.

“E adesso, che cosa scrivo? Condoglianze?”

“Troppo breve…”

“Magari – Mi dispiace per la tua perdita – …Ma anche così non è il massimo…”

Insomma, non è semplice.

Rischi di sembrare anche maleducato, a scrivere la cosa sbagliata e farlo con un messaggino o una chat.

Inoltre, in alcuni casi, non puoi proprio utilizzare questi sistemi. Immagina se devi scrivere qualcosa al tuo capo o a un tuo collega.

Magari non vi siete mai scritti niente.

Nè su Facebook, nè su Whastaspp, nè per SMS.

Qualsiasi strada prendi potrebbe essere sbagliata ed essere un intrusione nella sua vita privata, in un momento in cui la persona in questione è molto più fragile e potrebbe risentirne.

Insomma, anche al giorno d’oggi inviare un telegramma può essere la strada giusta da prendere per moltissime situazioni, come ad esempio un lutto.

Il telegramma garantisce che formalmente stai prendendo a cuore quella determinata situazione e sei vicino alla famiglia del defunto.

Come un biglietto d’auguri per un compleanno, il telegramma è il modo giusto di comunicare per eventi luttuosi a persone verso cui vuoi dimostrare il tuo affetto.

Ma i moderni strumenti digitali ci vengono in aiuto anche qui. Infatti con Clicca e Posta hai la possibilità di inviare un telegramma dalla comodità di casa tua o del tuo ufficio.

Come? Scopriamolo subito insieme!

 

COME INVIARE UN TELEGRAMMA ON-LINE IN MODO FACILE E VELOCE!

Qui sul sito telegramma.cliccaeposta.it è possibile vedere come funziona l’invio di un telegramma nel dettaglio.

Puoi dire basta alle file alle poste: puoi fare tutto comodamente dal tuo pc o dal tuo smartphone, in modo semplice e veloce!

Basta scrivere il destinatario, il suo indirizzo e la frase che vuoi inserire nel telegramma e noi penseremo a tutto.

La spedizione avverrà con Poste Italiane entro (al massimo!) il giorno lavorativo successivo all’invio.

Non dovrai recarti all’ufficio postale, non dovrai impazzire per il parcheggio, non dovrai fare la fila al banco e non dovrai occuparti di tutta la trafila per la compilazione e l’invio.

Ti basterà fare tutto dal tuo computer o dal tuo cellulare, dovunque ti trovi!

E ora pensa a questo…

Quante volte ti sei messo a pensare alla frase più adatta da scrivere per un biglietto di questo tipo?

Magari hai passato ore e ore a spremerti le meningi, ma non ti usciva niente di meglio di un freddo e sterile “condoglianze”.

Da oggi con Clicca e Posta non avrai più nemmeno questo problema: infatti sul nostro sito trovi un vasto numero di frasi da utilizzare per le situazioni più disparate!

Non solo frasi di condoglianze, ma anche frasi per eventi gioiosi come compleanni, matrimoni, auguri, congratulazioni varie o addirittura per l’anno nuovo!

Abbiamo un vastissimo archivio con al suo interno decine e decine di frasi utili per tutte le situazioni!

All’interno di ogni archivio, poi, potrai trovare frasi adatte alle situazioni più disparate!

Ad esempio nelle frasi di condoglianze potrai scegliere se leggere frasi di lutto, frasi di cordoglio o addirittura frasi di cordoglio in ritardo.

Insomma, se queste cose non sono il tuo forte, noi siamo qui per evitarti di fare figuracce! In questo modo potrai dimostrare la tua vicinanza a chi vuoi bene senza il timore di non dire la cosa giusta.

Guarda subito la sezione dei nostri servizi di invio di telegramma on-line e provaci subito: non rimarrai deluso dal nostro servizio. Noi siamo qui per te, per tenerti per mano e affiancarti nelle tue comunicazioni, anche le più difficoltose.